il programma della III edizione di “Meridiani Paralleli”, danze e musiche del Patrimonio Immateriale Unesco per Padova Urbs Picta:
il festival che unisce arte, danza, cultura ed emozioni.
Organizzazione a cura di Duendarte, Direzione artistica : Marta Roverato. Con il contributo del Comune di Padova.
 
Si comincia il 03 febbraio a Palazzo Zacco, prato della Valle 82, con un’incursione nel mondo celtico grazie al medieval fantasy show “Alymunn”, un viaggio tra musica e danza con gli artisti Michele Mastrotto e Fabrizia Luciani:
Questi due artisti ci coinvolgeranno in un percorso musicale che unisce strumenti appartenuti alla tradizione medievale e celtica e ora riconosciuti Patrimonio Unesco, come l’arpa celtica e la cornamusa, a strumenti del folklore come il didjeridoo o la nyckelharp, anch’essa Patrimonio Unesco, affiancandoli a ritmi e suoni contemporanei.
Ad accompagnare queste melodie uniche ci sarà la danza, quella che affonda le sue radici nel Medio Oriente e nelle discipline indiane e che incontra il moderno raccontando storie archetipiche attraverso i gesti e il movimento del corpo.
 
Il 23 febbraio partiamo invece per l’Argentina con una notte di milonga tutta da danzare e  vivere con l’esibizione dei ballerini Walter Cardozo e Margarita Klurfan.
 
Per gli appassionati di storia e arte sono in programma due visite guidate a cura della dottoressa Sabrina Marigo. Il 24 febbraio esploreremo il Battistero del Duomo di Padova e le sue bellezze trecentesche, proseguendo con una passeggiata presso i siti Carraresi del centro storico. La seconda visita guidata è prevista per il 17 marzo e ci porterà alla scoperta della Basilica di Santa Giustina e del famosissimo Prato della Valle.
 
Gli ultimi due appuntamenti saranno dedicati al flamenco e coinvolgeranno tutti coloro che vorranno sperimentare questa danza di carattere. Il 22 marzo presso Spaziodanza, la ballerina e maestra Marta Roverato proporrà una lezione di flamenco con l’utilizzo il mantón, il tipico scialle andaluso mentre il 20 aprile, nel plateatico dello storico Caffè Pedrocchi, la maestra Giorgia Celli inviterà tutti i cittadini, gli appassionati e i passanti di ogni età ad una lezione aperta e gratuita per muovere i primi passi di questo ballo forte, deciso e sensuale allo stesso tempo. Accompagnamento musicale di Angelo Giordano.
Per tutti gli appuntamenti (tranne quello del 20 aprile) è necessaria la prenotazione.
 
INFO E PRENOTAZIONI:
📩 duendarteflamenco@gmail.com ☎️ 3482734952